Titoli

Addio



Addio

«In un tempo di smarrimento come quello che viviamo la poesia offre qualcosa che va oltre le vite di ciascuno, sa trasportarci in un luogo che sta più in alto della quotidianità. Compie questo strano e meraviglioso miracolo per cui da un punto molto personale sa portarci a sentimenti condivisi e universali.»

Autore di romanzi, saggi e libri di viaggio, Cees Nooteboom è ritenuto «una delle voci più alte nel coro degli autori contemporanei» (The New York Times). Ma lui si è sempre sentito, prima di tutto, un poeta. La sua nuova raccolta di poesie, Addio, ha inizio nel giardino della sua casa di Minorca e doveva parlare di catus e piante mediterranee, ma poi sono comparsi pensieri sulla guerra, immagini da un passato lontano mai scomparso, e i sogni, le «lezioni in assenza», il perdersi nel tempo. Ed ecco che la poesia ha nuovamente cambiato direzione, con l’arrivo di un virus misterioso che di colpo ha preso il controllo del mondo e trasformato le nostre vite. Addio è una raccolta straordinaria composta da trentatré poesie, tutte con lo stesso schema metrico. Una meditazione sulla morte e sulla scomparsa, un'ode all'impermanenza della vita e la dimostrazione che, nel corso degli anni, il poeta Nooteboom ha saputo creare un racconto universale e archetipico a partire dal suo passato e dalle sue fascinazioni personali.

 

Titolo originale:
In uscita il: 25 Novembre 2020
pp. 96
Nazione: Olanda
Traduzione di: Fulvio Ferrari
Collana: Narrativa
Numero di collana: 322
ISBN: 9788870916225
Prezzo di copertina: € 10,00

Acquista:
LIBRO

Prossime uscite

The Passenger

Collana I Miniborei

Collana Mumin

Collana Luci

Eventi

I più venduti