Stig Dagerman

Perché i bambini devono ubbidire?

Perché i bambini devono ubbidire?

Stig Dagerman

Perché i bambini devono ubbidire?

Traduzione di: Fulvio Ferrari, Enrico Tiozzo
Postfazione di: Fulvio Ferrari
Prima edizione: 28 marzo 2013

Pagine: 96
Prezzo di copertina: € 9,00
Disponibilità: Non disponibile

Sono i bambini a ricoprire un ruolo speciale nelle pagine più folgoranti di Stig Dagerman, autore culto in perenne rivolta contro la condizione umana. Sono loro a svelare il volto autentico dell’uomo, solo e inerme di fronte al dolore dell’esistenza sotto il velo di falsi miti imposto dalla società. Ed è a loro che è dedicata questa antologia, in cui l’invenzione letteraria e la poesia si mescolano ai ricordi di infanzia e alla riflessione di uno scrittore abbandonato dai genitori, cresciuto dai nonni, e poi giovane padre che si interroga su come poter dare ai figli la felicità a lui negata. Con il distacco vertiginoso di chi osa guardare la vita senza concedersi nessun filtro e nessuna illusione e con una lingua scolpita, essenziale, ma che come in Kafka o in Camus è una lama affilata che sviscera le nostre emozioni più profonde, Dagerman racconta l’innocenza tradita, le vittime più indifese del sopruso, ma anche la purezza di un’età in cui «si è tutti poeti», la solitudine di un bambino che impara a «scaldare» con la fantasia la gelida realtà, accanto un nonno che si spezza la schiena sui campi con la foga e la follia di un «poeta della terra», e una nonna che gli insegna a sentire nel silenzio il canto delle montagne e le grida di chi soffre. Ed è proprio dalle ferite di un mondo oppresso e dalla ribellione anarchica dell’autore per renderlo libero e consapevole che scaturisce la domanda: perché i bambini devono ubbidire? Come insegnare loro quella responsabilità di se stessi e quel rispetto degli altri per restituire giustizia e dignità alla convivenza umana? 

Generi: Antologia, Saggio
Temi: Genitori e figli, Infanzia, Politica
Ambientazione: Novecento
Paese: Svezia

Titolo originale: Essäer och journalistik, 1983; Dikter, noveller, prosafragment, 1983; Parnass n°3, 1999.
Collana: Gli Iperborei
Numero di collana: 215
ISBN: 9788870915150
Contenuti extra
Scarica l'incipit in pdf
Acquista Ebook bookrepublic ibs
Acquista Libro ibs

Citazioni

«Nel mondo dei bambini tutti i quadri sono appesi troppo in alto.»

p. 54
Altri titoli dello stesso autore Stig Dagerman

Anarchico lucido e appassionato incapace di accontentarsi di verità ricevute, militante sempre in difesa degli umiliati, degli offesi e dell’inviolabilità dell’individuo, Dagerman appartiene alla famiglia dei Kafka e dei Camus e resta nella letteratura svedese una figura culto che non si smette mai di rileggere e riscoprire. Segnato da una drammatica infanzia, i…

Scheda autore
Breve è la vita di tutto quel che arde
Stig Dagerman
Breve è la vita di tutto quel che arde
Per la prima volta tradotta in italiano, un’antologia che dà conto di circa dieci anni di attività poetica di Stig Dagerman.
Novembre 2022
Il serpente
Stig Dagerman
Il serpente
L’esordio narrativo, finora inedito in Italia, con cui l’appena ventiduenne Stig Dagerman si guadagnò nel 1945 la fama di nuovo talento della letteratura svedese raccontando, sullo…
Gennaio 2021
Autunno tedesco
Stig Dagerman
Autunno tedesco
«Il giornalismo è l'arte di arrivare troppo tardi il più in fretta possibile. Io non la imparerò mai.» (Stig Dagermann, Autunno tedesco)
Gennaio 2018
La politica dell'impossibile
Stig Dagerman
La politica dell'impossibile
«Le auguro due cose che spesso ostacolano il successo esteriore e hanno tutto il diritto di farlo perché sono più importanti: l’amore e la libertà.»

(Stig Dagerm…
Marzo 2016
I giochi della notte
Stig Dagerman
I giochi della notte
Troppo assoluto per accettare compromessi, troppo intransigente per accontentarsi di consolazioni, troppo impregnato di solidarietà per cercare giustificazioni nella scrittura, Dagerman appart…
Settembre 1996
Bambino bruciato
Stig Dagerman
Bambino bruciato
«Non è vero che un bambino che si è bruciato sta lontano dal fuoco. È attirato dal fuoco come una falena dalla luce. Sa che se si avvicina si brucerà di nuovo. E cio…
Settembre 1994
Il viaggiatore
Stig Dagerman
Il viaggiatore
«Era un volto allungato e stretto, trasparente come una mela Astrakan, solcato da aristocratiche rughe sottili che avevano da tempo perso ogni significato. La fine rete di grinze intorno alla b…
Settembre 1991
Il nostro bisogno di consolazione
Stig Dagerman
Il nostro bisogno di consolazione
L’inalienabile aspirazione umana alla felicità, alla libertà, al riscatto, al diritto di esistere senz’altra giustificazione che la propria inviolabilità e insie­…
Maggio 1991
Titoli tradotti da Fulvio Ferrari Enrico Tiozzo

Scheda traduttore
Cees Nooteboom
Rituali
Cees Nooteboom
Il canto dell'essere e dell'apparire
Stig Dagerman
Breve è la vita di tutto quel che arde
Cees Nooteboom
Venezia. Il leone, la città e l'acqua
Stig Dagerman
Il serpente
Cees Nooteboom
Addio
Cees Nooteboom
533 Il libro dei giorni
Fredrik Sjöberg
Perché ci ostiniamo
Gerard Reve
Le sere
Hella Haasse
L'amico perduto
Fredrik Sjöberg
L'arte della fuga
Fredrik Sjöberg
Il re dell'uvetta
Stig Dagerman
La politica dell'impossibile
Cees Nooteboom
Tumbas
Nescio
Storie di Amsterdam
Fredrik Sjöberg
L'arte di collezionare mosche
Cees Nooteboom
Lettere a Poseidon
Adriaan Van Dis
Tradimento
Göran Tunström
Lettera dal deserto
Cees Nooteboom
Avevo mille vite e ne ho preso una sola
Cees Nooteboom
Le volpi vengono di notte
Adriaan Van Dis
Il vagabondo
Göran Tunström
Il ladro della Bibbia
Cees Nooteboom
Perduto il Paradiso
Knut Hamsun
Un vagabondo suona in sordina
Einar Már Gudmundsson
Orme nel cielo
Cees Nooteboom
Il Giorno dei Morti
Göran Tunström
Un prosatore a New York
Cees Nooteboom
La storia seguente
Göran Tunström
Chiarori
Jan Jacob Slauerhoff
La rivolta di Guadalajara
Einar Már Gudmundsson
Angeli dell'universo
Göran Tunström
L'Oratorio di Natale
Cees Nooteboom
Le montagne dei Paesi Bassi
Saga di Egill il Monco
Knut Hamsun
Sotto la stella d'autunno
Saga di Oddr l'Arciere
Cees Nooteboom
Mokusei
Cees Nooteboom
Rituali
Knut Hamsun
Sognatori
Pär Lagerkvist
Il nano
Cees Nooteboom
Il canto dell'essere e dell'apparire
Stig Dagerman
Il nostro bisogno di consolazione
Torgny Lindgren
La bellezza di Merab

Il buio scese sull'acqua
Kerstin Ekman
Il buio scese sull'acqua
Un giallo letterario ambientato nelle foreste del Nord della Svezia, paragonato a Gorky Park e a Il senso di Smilla per la neve, in cui le vicende dei personaggi sono avvincenti quanto il m…
Luglio 2024
ARMAND V. Note a un romanzo non scritto
Dag Solstad
ARMAND V. Note a un romanzo non scritto
Considerato un classico moderno della letteratura nordica contemporanea, Armand V. è una riflessione politica, esistenziale e metaletteraria sui limiti e le possibilità della scrittura …
Luglio 2024
L'età del fuoco
John Vaillant
L'età del fuoco
Selezionato dal New York Times fra i 10 libri più importanti dell'anno, vincitore del Baillie Gifford Prize, finalista del National Book Award, L'età del fuoco è un reportage gio…
Luglio 2024
I confidenti
Charlotte Gneuss
I confidenti
Opera pluripremiata in Germania, romanzo di formazione tenero e spietato, I confidenti racconta con uno sguardo cinematografico l'incontro distruttivo tra l'innocenza e le manipolazioni del pot…
Maggio 2024
Il Capitano Jens Munk
Thorkild Hansen
Il Capitano Jens Munk
Una nuova edizione del grande romanzo di Thorkild Hansen sulla vita del marinaio Jens Munk (1579-1628) e sulle sue numerose spedizioni nel tentativo di navigare verso il Nord America. L’avvent…
Novembre 2023
Un uomo felice
Arto Paasilinna
Un uomo felice
Dalla penna del maestro dell’umorismo nordico una satira feroce e spassosa sul denaro, il potere e le gioie della vita di una piccola città finlandese.
Ottobre 2021
L'uccello nero
Gunnar Gunnarsson
L'uccello nero
Un duplice delitto in un villaggio islandese del XIX secolo nel romanzo di Gunnarsson, ispirato a un fatto realmente accaduto e considerato il capostipite del nordic noir.
Settembre 2021
Il serpente
Stig Dagerman
Il serpente
L’esordio narrativo, finora inedito in Italia, con cui l’appena ventiduenne Stig Dagerman si guadagnò nel 1945 la fama di nuovo talento della letteratura svedese raccontando, sullo…
Gennaio 2021
Il sentiero delle babbucce gialle
Kader Abdolah
Il sentiero delle babbucce gialle
Il nuovo grande romanzo del cantastorie e affabulatore iraniano Kader Abdolah, ispirato alla vita di Said Sultanpur, poeta di spicco della rivoluzione iraniana, giustiziato nel 1981.   …
Settembre 2020
Storie di gente felice
Lars Gustafsson
Storie di gente felice
Affabulatore e filosofo, capace di tradurre in storie poetiche la sua arguta indagine sull’uomo, l’identità e il tempo, è soprattutto con i racconti che Lars Gustafsson si &…
Luglio 2020
La sciagura di chiamarsi Skrake
Kjell Westö
La sciagura di chiamarsi Skrake
Una saga poetica racconta l’eccentrica e sventurata famiglia degli Skrake attraverso i suoi personaggi indimenticabili e una sequela di storie tragicomiche che ripercorrono gli eventi d…
Luglio 2020
I giusti
Jan Brokken
I giusti
In una sinfonia di ricordi, documenti e frammenti di vita, Jan Brokken compone con magistrale equilibrio il ritratto di un eroe dimenticato dalla Storia che, al pari di Oskar Schindler, Raoul Wallenb…
Febbraio 2020

Il buio scese sull'acqua
Kerstin Ekman
Il buio scese sull'acqua
Un giallo letterario ambientato nelle foreste del Nord della Svezia, paragonato a Gorky Park e a Il senso di Smilla per la neve, in cui le vicende dei personaggi sono avvincenti quanto il m…
Luglio 2024
ARMAND V. Note a un romanzo non scritto
Dag Solstad
ARMAND V. Note a un romanzo non scritto
Considerato un classico moderno della letteratura nordica contemporanea, Armand V. è una riflessione politica, esistenziale e metaletteraria sui limiti e le possibilità della scrittura …
Luglio 2024
Il segreto dei Cardinal
Jocelyne Saucier
Il segreto dei Cardinal
Dall’autrice di Piovevano uccelli, un romanzo polifonico a tensione crescente sulla storia di una famiglia e i suoi segreti. Vincitore del Prix Canada-Reads e del Prix France-Canada.
Giugno 2024
Il mio sottomarino giallo
Jón Kalman Stefánsson
Il mio sottomarino giallo
Un romanzo d’ispirazione apertamente autobiografica del più amato scrittore islandese contemporaneo: una storia su come la vita può essere salvata dalla passione per i libri e per la po…
Aprile 2024
Sulle strade di mio padre
José Henrique Bortoluci
Sulle strade di mio padre
Il commovente confronto tra un padre camionista in pensione con le sue avventure di viaggio e il figlio accademico disvela cinquant’anni di storia del paese più importante dell&r…
Marzo 2024
IL GRANDE NORD
Malachy TALLACK
IL GRANDE NORD
«Il grande Nord è un libro sincero, coraggioso. La sua bellezza sta tanto nell’acume delle osservazioni quanto nella qualità della prosa, che a volte sembra …
Febbraio 2024
Grande, bro!
Jenny Jägerfeld
Grande, bro!
Vincitore Premio Andersen 2024, nella categoria Miglior libro oltre i 12 anni. «Per la lucida puntualità nel raccontare un’adolescenza alla ricerca di un posto nel mondo. …
Gennaio 2024
La suite di Giava
Jan Brokken
La suite di Giava
Jan Brokken dedica un libro alla storia di sua madre Olga e al suo lungo soggiorno nelle Indie Orientali olandesi a partire dal 1935.
È il 1935 quando Olga, poco più che venten…
Ottobre 2023
La tua assenza è tenebra
Jón Kalman Stefánsson
La tua assenza è tenebra
Celebrato in Francia come il miglior romanzo di Jón Kalman Stefánsson (paese in cui ha venduto 50mila copie in due mesi), La tua assenza è tenebra colpisce per la profo…
Ottobre 2022
Hodder e la fata di poche parole
Bjarne Reuter
Hodder e la fata di poche parole
Vincitore Premio Andersen 2023, nella Categoria 9/12 anni. Dopo Elise e il cane di seconda mano, una nuova storia tenera ed esilarante sulle strategie di sopravvivenza di un adorabile outsider.
Ottobre 2022
Abbandono
Elisabeth Åsbrink
Abbandono
Una storia famigliare, tre generazioni di donne raccontate con una prospettiva sorprendente, tra la dimensione personale e il grande affresco storico.
Agosto 2022
Nel nome del figlio
Björn Larsson
Nel nome del figlio
Cosa significa vivere senza padre e convivere con pochi ricordi del passato, senza radici e nessuna voglia di trovarne di nuove? Björn Larsson firma un intimo e doloroso omaggio al padre prematu…
Maggio 2021

Il segreto dei Cardinal
Jocelyne Saucier
Il segreto dei Cardinal
Dall’autrice di Piovevano uccelli, un romanzo polifonico a tensione crescente sulla storia di una famiglia e i suoi segreti. Vincitore del Prix Canada-Reads e del Prix France-Canada.
Giugno 2024
Grande, bro!
Jenny Jägerfeld
Grande, bro!
Vincitore Premio Andersen 2024, nella categoria Miglior libro oltre i 12 anni. «Per la lucida puntualità nel raccontare un’adolescenza alla ricerca di un posto nel mondo. …
Gennaio 2024
Stranieri a noi stessi
Rachel Aviv
Stranieri a noi stessi
«Stranieri a noi stessi cambierà il modo in cui ogni lettore guarda alla malattia, al rapporto delicato fra diagnosi e identità. Leggendolo, vi vedrete passare di fronte tutta la …
Gennaio 2024
Zlatan e il suo super zio
Pija Lindenbaum
Zlatan e il suo super zio
Dalla premiatissima autrice svedese Pija Lindenbaum un albo fresco e spassoso che parla di zii e di gelosia.  Ella ha una passione per il calcio e per suo zio Tommy. Lui gira per il mondo,…
Maggio 2023
Il mio amico Percy e lo sceicco milionario
Ulf Stark
Il mio amico Percy e lo sceicco milionario
Dopo Le scarpe magiche del mio amico Percy l’improbabile e straordinaria amicizia tra Ulf e Percy continua!
 A Ulf tutto gira alla grande. Il suo migliore amico Percy, a un anno dall&…
Maggio 2023
La danza del topino della foresta
Pirkko-Liisa Surojegin
La danza del topino della foresta
Un albo che ci porta tra gli animali della foresta, in una vivace atmosfera fiabesca, per raccontare come anche un topino che si sente inutile possa rivelare talenti inaspettati.
Novembre 2022
La tua assenza è tenebra
Jón Kalman Stefánsson
La tua assenza è tenebra
Celebrato in Francia come il miglior romanzo di Jón Kalman Stefánsson (paese in cui ha venduto 50mila copie in due mesi), La tua assenza è tenebra colpisce per la profo…
Ottobre 2022
Hodder e la fata di poche parole
Bjarne Reuter
Hodder e la fata di poche parole
Vincitore Premio Andersen 2023, nella Categoria 9/12 anni. Dopo Elise e il cane di seconda mano, una nuova storia tenera ed esilarante sulle strategie di sopravvivenza di un adorabile outsider.
Ottobre 2022
MUMIN S’INNAMORA
Tove Jansson
MUMIN S’INNAMORA
Dal genio di Tove Jansson la serie di avventure spassose, tenere e irriverenti di una famiglia di troll molto speciali. Un classico che ha appassionato i bambini di ogni età, dai 7 ai 99 anni.
Agosto 2022
Il bambino portentoso
Ulf Stark
Il bambino portentoso
Una nuova avventura del piccolo Ulf che stavolta decide di diventare un supereroe, per potersela cavare da solo senza bisogno di ubbidire a mamma e papà.
Febbraio 2022
Povero Amleto
Barbro Lindgren
Povero Amleto
Audace e brillante, cupo e spassoso, Povero Amleto è il regalo irriverente e perfetto per i lettori di Shakespeare di ogni età.
Novembre 2021
Il Club dei Cuori Solitari
Ulf Stark
Il Club dei Cuori Solitari
L’impresa ingegnosa di quattro piccoli amici per salvare gli adulti dalla solitudine – perché aiutare gli altri può diventare un gioco molto divertente.
Novembre 2021

Vuoi restare aggiornato sui progetti di Iperborea?