GENERE

Classico

Cerca
Bjørnstjerne Bjørnson, Al di là delle forze umane → Ulla Isaksson, Alle soglie della vita → Thorkild Hansen, Arabia felix → Thorkild Hansen, Arabia Felix → Dan Turèll, Assassinio di lunedì → Dan Turèll, Assassinio di marzo → Stig Dagerman, Autunno tedesco → Stig Dagerman, Bambino bruciato → Pär Lagerkvist, Barabba → Kader Abdolah, Calila e Dimna → Mika Waltari, Chi ha ucciso la signora Skrof? → Stig Claesson, Chi si ricorda di Yngve Frej → Zigmunds Skujiņš, Come tessere di un domino → Hella Haasse, Di passaggio → Tove Jansson, Fair play → Fiabe danesi → Fiabe faroesi → Fiabe islandesi → Fiabe lapponi → Fiabe norvegesi → Fiabe svedesi → Lou Andreas Salomé, Figure di donne. Le figure femminili nei sei drammi familiari di Ibsen → Mika Waltari, Fine van Brooklyn → Willem Elsschot, Formaggio olandese → Willem Elsschot, Fuoco fatuo → Hella Haasse, Genius loci → Halldór Laxness, Gente indipendente → Mika Waltari, Gli amanti di Bisanzio → Tarjei Vesaas, Gli uccelli → Tarjei Vesaas, Gli uccelli → Finn Carling, I ghepardi → Stig Dagerman, I giochi della notte → Pär Lagerkvist, Il boia → Thorkild Hansen, Il capitano Jens Munk → Tarjei Vesaas, Il castello di ghiaccio → Halldór Laxness, Il concerto dei pesci → Hjalmar Söderberg, Il gioco serio → Ingmar Bergman, Il giorno finisce presto → Tove Jansson, Il libro dell'estate → Tove Jansson, Il libro dell'inverno → Bo Carpelan, Il libro di Benjamin → Selma Lagerlöf, Il libro di Natale → Aksel Sandemose, Il mercante di catrame → Pär Lagerkvist, Il nano → Pär Lagerkvist, Il nano → Stig Dagerman, Il nostro bisogno di consolazione → Gunnar Gunnarsson, Il pastore d'Islanda → Ingmar Bergman, Il posto delle fragole → Regīna Ezera, Il pozzo → Bergljot Hobaek Haff, Il rogo → Stig Dagerman, Il serpente → Ingmar Bergman, Il settimo sigillo → Ingmar Bergman, Il settimo sigillo → Pär Lagerkvist, Il sorriso eterno → Eyvind Johnson, Il tempo di Sua Grazia → Stig Dagerman, Il viaggiatore → Herman Bang, I Quattro Diavoli → Selma Lagerlöf, Jerusalem → Tove Jansson, La barca e io → Halldór Laxness, La base atomica → Halldór Laxness, LA CAMPANA D'ISLANDA → Herman Bang, La casa bianca → Herman Bang, La casa grigia → Jaan Kross, La congiura → Thorkild Hansen, La costa degli schiavi → Hella Haasse, La fonte nascosta → Henrik Stangerup, Lagoa Santa → Selma Lagerlöf, La leggenda della rosa di Natale → Hella Haasse, L'amico perduto → Hella Haasse, L'anello della chiave → Selma Lagerlöf, L'anello rubato → Selma Lagerlöf, La notte di Natale → Hella Haasse, La pianista e i lupi → Jan Jacob Slauerhoff, La rivolta di Guadalajara → Selma Lagerlöf, La saga di Gösta Berling → Sigrid Undset, La saga di Vigdis → Karen Blixen, La vendetta della verità → Herbjørg Wassmo, La veranda cieca → Thorkild Hansen, Le isole degli schiavi → Thorkild Hansen, Le navi degli schiavi → Gerard Reve, Le sere → Sigrid Undset, L'età felice → Johan Borgen, Lillelord → Selma Lagerlöf, L'imperatore di Portugallia → August Strindberg, L'Olandese → Tove Jansson, L'onesta bugiarda → Tove Jansson, L'onesta bugiarda → Halldór Laxness, L'onore della casa → Gunnar Gunnarsson, L'uccello nero → Herman Bang, L'ultimo viaggio di un poeta → Henrik Stangerup, L'uomo che voleva essere colpevole → Henrik Stangerup, L'uomo che voleva essere colpevole → Multatuli, Max Havelaar → Knut Hamsun, Misteri → J. Peter Jacobsen, Niels Lyhne → J. Peter Jacobsen, Niels Lyhne → Hans Christian Andersen, Peer fortunato → Pär Lagerkvist, Pellegrino sul mare → Ingmar Bergman, Sarabanda → Jan Jacob Slauerhoff, Schiuma e cenere → Halldór Laxness, Sette maghi → Knut Hamsun, Sognatori → Halldór Laxness, Sotto il ghiacciaio → Knut Hamsun, Sotto la stella d'autunno → Nescio, Storie di Amsterdam → Hella Haasse, Tiro ai cigni → Folke Fridell, Una settimana di peccato → Knut Hamsun, Un vagabondo suona in sordina → Selma Lagerlöf, Uomini e troll → Tove Jansson, Viaggio con bagaglio leggero →
Il castello di ghiaccio
Tarjei Vesaas
Il castello di ghiaccio
Tra i grandi classici del ’900 scandinavo, un romanzo sulle inquietudini più ineffabili dell’adolescenza in cui si riflettono i giochi di luce e tenebre dell’inverno nordico.
Febbraio 2022
L'uccello nero
Gunnar Gunnarsson
L'uccello nero
Un duplice delitto in un villaggio islandese del XIX secolo nel romanzo di Gunnarsson, ispirato a un fatto realmente accaduto e considerato il capostipite del nordic noir.
Settembre 2021
Il serpente
Stig Dagerman
Il serpente
L’esordio narrativo, finora inedito in Italia, con cui l’appena ventiduenne Stig Dagerman si guadagnò nel 1945 la fama di nuovo talento della letteratura svedese raccontando, sullo…
Gennaio 2021
Il pozzo
Regīna Ezera
Il pozzo
Nella quiete incantata di un lago della campagna baltica, durante un’estate dei primi anni Settanta, Rūdolfs, medico di Riga, assapora la sua vacanza solitaria. Costretto a chiedere in prestito…
Ottobre 2019
Fiabe norvegesi
Fiabe norvegesi
Un nuovo volume nella serie delle Fiabe Nordiche di Iperborea dedicato alla tradizione popolare norvegese. Spazi deserti, montagne sopra e sotto il suolo terrestre, foreste di betulle e boschi di ra…
Ottobre 2019
LA CAMPANA D'ISLANDA
Halldór Laxness
LA CAMPANA D'ISLANDA
È il periodo più buio della storia d’Islanda, soggiogata dal regno danese e martoriata dalle carestie, quando un giorno d’estate di fine Seicento il boia del re, su ordine d…
Giugno 2019
Uomini e troll
Selma Lagerlöf
Uomini e troll
I reami della fantasia e le pieghe più sottili dell’animo umano: è tra questi due orizzonti che si muove l’affascinante universo narrativo di Selma Lagerlöf. Che raccon…
Novembre 2018
Fiabe faroesi
Fiabe faroesi
Dalle isole verdi del nord Atlantico, sospese tra paesaggi primigeni e tradizioni immemori, un’antologia che raccoglie le più antiche fiabe tramandate a queste latitudini e pubblicate pe…
Novembre 2018
Le sere
Gerard Reve
Le sere
È il 1947 quando il ventitreenne Gerard Reve pubblica il romanzo che sconcerta, cattura e divide l’Olanda postbellica, annoverato oggi tra i grandi classici di questo paese e tra i capol…
Giugno 2018
Autunno tedesco
Stig Dagerman
Autunno tedesco
«Il giornalismo è l'arte di arrivare troppo tardi il più in fretta possibile. Io non la imparerò mai.» (Stig Dagermann, Autunno tedesco)
Gennaio 2018
L'amico perduto
Hella Haasse
L'amico perduto
Due ragazzi crescono insieme nella natura lussureggiante e incantata di Giava, uniti da un mondo di avventure, esplorazioni e sogni tra i verdi campi di tè e le terrazze di risa…
Novembre 2017
Fiabe svedesi
Fiabe svedesi
L’eterna lotta tra il bene e il male a suon di astuzie e di magie, le avventure di eroi contadini che affrontano giganti e draghi, di una bellissima principessa tramutata in topolina, di un pri…
Ottobre 2017
Jerusalem
Selma Lagerlöf
Jerusalem
Alla fine dell’800, l’intera popolazione del villaggio svedese di Nås si trasferisce a Gerusalemme per unirsi a una colonia fondata da una delle innumerevoli sette americane, ispira…
Ottobre 2017
Come tessere di un domino
Zigmunds Skujiņš
Come tessere di un domino
In un antico maniero nei dintorni di Riga vive una famiglia del tutto speciale: il figlio di un’artista circense giramondo e il suo fratellastro giapponese, l’eccentrico nonno c…
Settembre 2017
Arabia felix
Thorkild Hansen
Arabia felix
«Una delle ragioni per cui il mondo non è ancora scomparso è forse che, anche nei momenti più drammatici, c'è sempre qualcuno che impassibile guarda da un'altra part…
Giugno 2017
L'onesta bugiarda
Tove Jansson
L'onesta bugiarda
Esiste nei rapporti umani una linea che separa verità da ipocrisia, gentilezza da adulazione, onestà da calcolo? È possibile continuare a credere in se stessi e negli altri senza…
Giugno 2017
L'uomo che voleva essere colpevole
Henrik Stangerup
L'uomo che voleva essere colpevole
Copenaghen, una sera qualunque, un appartamento come tanti: un uomo, dopo una lite violenta, uccide sua moglie. Una storia come tante. Ma l’azione si svolge in un prossimo futuro e in una socie…
Maggio 2017
Il settimo sigillo
Ingmar Bergman
Il settimo sigillo
«CAVALIERE: Io voglio sapere. Non credere. Non supporre. Voglio sapere. Voglio che Dio mi tenda la mano, che mi sveli il suo volto, mi parli. MORTE: Ma Lui tace. CAVALIERE: Lo chiamo nelle te…
Maggio 2017
Il nano
Pär Lagerkvist
Il nano
Scritto negli anni della Seconda guerra mondiale e ambientato in una corte rinascimentale italiana, Il nano è forse l’opera in cui più esplicitamente Lagerkvist si interroga sul p…
Marzo 2017
Gli uccelli
Tarjei Vesaas
Gli uccelli
«Fissò un attimo gli occhi sulla sorella. Strani occhi. Sempre interrogativi, sempre sfuggenti, come uccelli.»   Tarjei Vesaas, Gli uccelli p. 18     …
Marzo 2017
Niels Lyhne
J. Peter Jacobsen
Niels Lyhne
«La poesia moderna», scrive Claudio Magris, «è spesso nostalgia della vita.» Niels Lyhne è uno dei primi grandi personaggi letterari che incarnano questa nostalg…
Marzo 2017
Fair play
Tove Jansson
Fair play
Con uno scritto di Ali Smith Mari e Jonna, due artiste, due atelier ai capi opposti di un grande edificio sul porto di Helsinki, e una casetta condivisa su una piccola isola solitaria davanti al mar…
Gennaio 2017
Il pastore d'Islanda
Gunnar Gunnarsson
Il pastore d'Islanda
«Chi non l'ha mai bevuto in una buca nella terra, a trenta gradi sotto zero e in mezzo a un deserto di montagne e tempesta, non sa cos'è un caffè.» (Gunnar Gunnarson, Il pa…
Novembre 2016
Fiabe islandesi
Fiabe islandesi
«Ho divorato due corvi, due topolini, dodici puledri, tredici vitelli, un cane, un bastone e cento pecore, ma potrei divorare anche voi!» (Fiabe islandesi p. 55)
Ottobre 2016
Assassinio di marzo
Dan Turèll
Assassinio di marzo
«Sembrava tutta una farsa, come probabilmente ogni vita umana deve sembrare a chi la guarda da un'altezza sufficiente.» (Dan Turèll, Assassinio di marzo p.220)
Febbraio 2016
Sette maghi
Halldór Laxness
Sette maghi
«Se l'umanità si accontentasse delle esperienze soprannaturali, come una volta, non avrebbe bisogno del tabacco e dell'acquavite.» (Halldór Laxness, Sette Maghi p.89)
Febbraio 2016
La notte di Natale
Selma Lagerlöf
La notte di Natale
«Un uomo che contava tra i suoi seguaci dei tali pazzi, cosa poteva fare per l'imperatore?» (Selma Lagerlöf, La notte di Natale p.115)
Novembre 2015
Fiabe danesi
Fiabe danesi
«Di giorno sono orso, ma di notte sono un principe. Se per sette anni saprai fare a meno di accendere candele per vedermi, io sarò salvo e tu la mia regina.» (Fiabe Danesi p.11)
Ottobre 2015
Misteri
Knut Hamsun
Misteri
Con un eccentrico abito giallo, un astuccio di violino e una boccetta di veleno nel panciotto Johan Nagel compare all’improvviso in una cittadina della costa norvegese. Impossibile capi…
Aprile 2015
Storie di Amsterdam
Nescio
Storie di Amsterdam
«Fu un’epoca meravigliosa. Anche se, a pensarci bene, è un’epoca che deve durare ancora adesso, durerà sempre finché ci saranno ragazzi di diciannove, vent&rsqu…
Febbraio 2015