TEMA

Giovani

Cerca
Stig Dagerman, Bambino bruciato → Johan Harstad, Che ne è stato di te, Buzz Aldrin? → Hella Haasse, Di passaggio → Frank Westerman, El Negro e io → Stig Dagerman, I giochi della notte → Tarjei Vesaas, Il castello di ghiaccio → Jón Kalman Stefánsson, Il cuore dell'uomo → Göran Tunström, Il ladro della Bibbia → Per Olov Enquist, Il libro delle parabole → Bo Carpelan, Il libro di Benjamin → Ulf Stark, Il mio amico Percy e lo sceicco milionario → Ingmar Bergman, Il posto delle fragole → Majgull Axelsson, Io non mi chiamo Miriam → Siri Ranva Hjelm Jacobsen, Isola → Jenny Jägerfeld, La mia vita dorata da re → Tommy Wieringa, La morte di Murat Idrissi → Anne-Gine Goemans, La planata → Stephan Enter, La presa → Jón Kalman Stefánsson, La tristezza degli angeli → Niviaq Korneliussen, La Valle dei Fiori → Herbjørg Wassmo, La veranda cieca → Göran Tunström, La vita vera → Tommy Wieringa, Le avventure di Joe Speedboat → Lars Gustafsson, Le bianche braccia della signora Sorgedahl → Ulf Stark, Le scarpe magiche del mio amico Percy → Gerard Reve, Le sere → Sigrid Undset, L'età felice → Johan Borgen, Lillelord → Mikael Niemi, Musica Rock da Vittula → Erlend Loe, Naif.Super → J. Peter Jacobsen, Niels Lyhne → J. Peter Jacobsen, Niels Lyhne → Einar Már Gudmundsson, Orme nel cielo → Jón Kalman Stefánsson, Paradiso e inferno → Hans Christian Andersen, Peer fortunato → Cees Nooteboom, Philip e gli altri → Gunnar Staalesen, Satelliti della morte → Nescio, Storie di Amsterdam → Gerhard Durlacher, Strisce nel cielo → Jonas Hassen Khemiri, Tutto quello che non ricordo →
La Valle dei Fiori
Niviaq Korneliussen
La Valle dei Fiori
Primo romanzo groenlandese a vincere il Premio del Consiglio Nordico, un'opera di potente poesia che va dritto al cuore del dibattito odierno sull'identità e dà voce ai giovani inuit de…
Giugno 2023
Il mio amico Percy e lo sceicco milionario
Ulf Stark
Il mio amico Percy e lo sceicco milionario
Dopo Le scarpe magiche del mio amico Percy l’improbabile e straordinaria amicizia tra Ulf e Percy continua!
 A Ulf tutto gira alla grande. Il suo migliore amico Percy, a un anno dall&…
Maggio 2023
Il castello di ghiaccio
Tarjei Vesaas
Il castello di ghiaccio
Tra i grandi classici del ’900 scandinavo, un romanzo sulle inquietudini più ineffabili dell’adolescenza in cui si riflettono i giochi di luce e tenebre dell’inverno nordico.
Febbraio 2022
Le scarpe magiche del mio amico Percy
Ulf Stark
Le scarpe magiche del mio amico Percy
Alle soglie dell’adolescenza, l’imbranato Ulf incontra lo spavaldo Percy: tra sorrisi ed emozioni, la storia di un’improbabile amicizia capace di far crescere.
Settembre 2021
La mia vita dorata da re
Jenny Jägerfeld
La mia vita dorata da re
Un romanzo per ragazzi che punta sulla gioia del narrare e sulla forza della comicità per trattare temi importanti quali l’amicizia e l’esclusione, il conformismo e la piena espres…
Maggio 2021
La morte di Murat Idrissi
Tommy Wieringa
La morte di Murat Idrissi
Il traghetto da Tangeri attraversa lo Stretto di Gibilterra in una torrida mattina di fine estate. Non appena tocca il suolo europeo Ilham e Thouraya, due ragazze olandesi di origini marocchine, recu…
Ottobre 2018
Le sere
Gerard Reve
Le sere
È il 1947 quando il ventitreenne Gerard Reve pubblica il romanzo che sconcerta, cattura e divide l’Olanda postbellica, annoverato oggi tra i grandi classici di questo paese e tra i capol…
Giugno 2018
Isola
Siri Ranva Hjelm Jacobsen
Isola
«Le isole più piccole possono nascere in una notte, e sparire in una notte. Laggiù, sotto il mare, tutte le terre emerse s'incontrano.»
Febbraio 2018
Niels Lyhne
J. Peter Jacobsen
Niels Lyhne
«La poesia moderna», scrive Claudio Magris, «è spesso nostalgia della vita.» Niels Lyhne è uno dei primi grandi personaggi letterari che incarnano questa nostalg…
Marzo 2017
Tutto quello che non ricordo
Jonas Hassen Khemiri
Tutto quello che non ricordo
Questa è la storia di Samuel, un ragazzo che ha perso tragicamente la vita: è stato un incidente o un suicidio? Un giovane scrittore incontra tutti quelli che lo conoscevano p…
Gennaio 2017
Io non mi chiamo Miriam
Majgull Axelsson
Io non mi chiamo Miriam
«Ho pensato spesso a lei. A Miriam. La persona di cui ho vissuto la vita.» (Majgull Axelsson, Io non mi chiamo Miriam p.332)
Settembre 2016
Storie di Amsterdam
Nescio
Storie di Amsterdam
«Fu un’epoca meravigliosa. Anche se, a pensarci bene, è un’epoca che deve durare ancora adesso, durerà sempre finché ci saranno ragazzi di diciannove, vent&rsqu…
Febbraio 2015
La planata
Anne-Gine Goemans
La planata
Il prodigioso atterraggio sull’acqua del comandante Sully e le oche acrobate di Christian Moullec: sono gli eroi del volo a riempire le giornate di Gieles Slob da quando sua madre sembra averlo…
Novembre 2014
Il libro delle parabole
Per Olov Enquist
Il libro delle parabole
Aveva promesso di non raccontarlo mai a nessuno, allora era solo un ragazzino, ma adesso, giunto sulla riva del fiume che ha già chiamato tanti amici all’altra sponda, incalzato dalle do…
Agosto 2014
Il cuore dell'uomo
Jón Kalman Stefánsson
Il cuore dell'uomo
«L’uomo è nato per amare, ecco quant’è semplice il fondamento dell’esistenza. Per questo il cuore batte, questa strana bussola, grazie a lui ci orientiamo tra le…
Maggio 2014
La presa
Stephan Enter
La presa
«Felici così non lo saremo mai più» è la frase che da vent’anni risuona nell’orecchio di Paul. All’università formava con Vincent, Martin e L…
Aprile 2014
La tristezza degli angeli
Jón Kalman Stefánsson
La tristezza degli angeli
«La vita è piuttosto semplice ma l’uomo non lo è, quelli che definiamo gli enigmi dell’esistenza non sono che le nostre complicazioni e le nostre selve oscure.» …
Agosto 2012
Le bianche braccia della signora Sorgedahl
Lars Gustafsson
Le bianche braccia della signora Sorgedahl
«Mi spiegò che c’è qualcosa di ancora più brutto che negare l’esistenza di Dio. È credere che esistano più dèi. E che se si credeva a pi&ug…
Gennaio 2012
Paradiso e inferno
Jón Kalman Stefánsson
Paradiso e inferno
È l’Islanda, dove le forze primordiali della natura rendono i destini immutabili nel tempo, il luogo di questo racconto di gente di mare persa nell’asprezza dei giorni e delle nott…
Marzo 2011
Satelliti della morte
Gunnar Staalesen
Satelliti della morte
«Ti ricordi di Janegutt?» Basta un nome a proiettare Varg Veum – detective scettico e disincantato – indietro di venticinque anni, quando era un operatore sociale giovane e id…
Ottobre 2009
El Negro e io
Frank Westerman
El Negro e io
Nel 1983 Frank Westerman, visitando un museo in un piccolo villaggio spagnolo, scopre in una bacheca di vetro un singolare pezzo d’esposizione: il corpo imbalsamato di un africano senza nome. &…
Aprile 2009
Le avventure di Joe Speedboat
Tommy Wieringa
Le avventure di Joe Speedboat
Il giovane Joe Speedboat arriva «come una meteora» a sconvolgere la cittadina olandese di Lomark, intrappolata tra il lento scorrere del fiume e lo schermo antisuono dell’autostrada…
Marzo 2009
Che ne è stato di te, Buzz Aldrin?
Johan Harstad
Che ne è stato di te, Buzz Aldrin?
Che ne è stato di Buzz Aldrin? Chi si ricorda del secondo uomo che ha messo piede sulla luna dopo Neil Armstrong? Per Mattias, nato in quella mitica notte del 20 luglio 1969, il capitano Edwin…
Settembre 2008
Il ladro della Bibbia
Göran Tunström
Il ladro della Bibbia
Può la conoscenza essere uno strumento di riscatto, una via per liberarsi dal dolore? Johan, cresciuto nella povertà e nella violenza, è convinto di sì, e in un senso molt…
Novembre 2006
Philip e gli altri
Cees Nooteboom
Philip e gli altri
Conosciamo tutti la storia del paradiso terrestre, «e non c’è da stupirsene, visto che l’unica vera ragione della nostra esistenza è ritornare a quel paradiso». …
Giugno 2005
Peer fortunato
Hans Christian Andersen
Peer fortunato
Ultima opera scritta da Andersen, finora inedita in Italia, Peer Fortunato è quasi una piccola summa della sua vita e della sua arte, un breve romanzo autobiografico che ha tutta la leggerezza…
Aprile 2005
Il posto delle fragole
Ingmar Bergman
Il posto delle fragole
Esiste forse per tutti un posto delle fragole, un luogo dove rimane intatto l’incanto dell’infanzia, l’io che eravamo, con la semplicità, l’autenticità e le sper…
Gennaio 2004
Orme nel cielo
Einar Már Gudmundsson
Orme nel cielo
Se il bisogno di risalire alle proprie origini, di salvare il ricordo di chi ci ha preceduto e trovare nel passato le radici della propria identità è uno dei nostri bisogni connaturati,…
Maggio 2003
Il libro di Benjamin
Bo Carpelan
Il libro di Benjamin
«Penso, dunque sono. Può bastare?… Che razza di vita è, Cartesio?» Posso stare nella mia stanza a pensare e a esistere quando nella stanza accanto chi soffre grida: a…
Gennaio 2003
Musica Rock da Vittula
Mikael Niemi
Musica Rock da Vittula
"Com'è bella l'estate, così perfetta, così eterna! Il sole di mezzanotte sul limitare del bosco, nuvole rosse che risplendono nella notte. Calma di vento assoluta. L'acqua ferma …
Novembre 2002