Titoli

Tentativo di descrivere l'impenetrabile



Tentativo di descrivere l'impenetrabile

Che cosa spinge Arne Gunnar Larsen – 42 anni, di Oslo, convinto socialdemocratico, urbanista e uomo pragmatico – a trasferirsi nella città satellite della capitale che egli stesso progettò negli anni Settanta, nell’ambito di quella architettura democratica scandinava tesa a dare alla classe operaia un decoroso standard abitativo? Forse un improvviso impeto idealistico di “andare al popolo”, o quanto meno  avvicinarsi alla classe lavoratrice nel nome della quale crede di avere operato? O è piuttosto un modo per riempire il vuoto della sua vita dopo il divorzio? Nel nuovo sobborgo, Larsen incontra solitudine e incomunicabilità, a dispetto di tutte le buone intenzioni degli ingegneri sociali. Viene coinvolto in una trama di eventi tra il grottesco e l’assurdo, dove il melodramma sentimentale si intreccia al thriller. Tutto comincia con lo stesso Dag Solstad – co-protagonista suo malgrado del proprio racconto e intellettuale che riflette sul senso dello scrivere – quando un freddo giorno d’inverno riceve la telefonata di un vecchio amico, Arne Gunnar Larsen... Con intelligenza critica, forza stilistica e capacità di creare atmosfere “al limite”, Solstad, rivoluzionario disilluso, trascina il lettore dentro la dimensione impenetrabile della moderna Scandinavia, dove il benessere materiale rischia di produrre solo “la Grande Assenza”.

Titolo originale: Forsøk på å breskrive det ugjennomtrengelige
Prima edizione: Febbraio 2007
pp. 216
Nazione: Norvegia
Traduzione di: Massimo Ciaravolo, M. V. D'Avino
Postfazione di: Massimo Ciaravolo
Collana: Narrativa
Numero di collana: 149
ISBN: 9788870911497
Con il contributo di: Programma "Cultura" della Commissione europea
Prezzo di copertina: € 14,00
Contenuti extra
pdf  Scarica l'incipit in Pdf
pdf  Scarica la postfazione in Pdf

Acquista:
LIBRO
EBOOK

Collana Luci

Prossime uscite

Eventi

Corsi di lingua

Con i corsi di lingue Iperborea continua la sua missione di avvicinamento e scambio tra la cultura scandinava e il nostro paese, iniziata nel 1987 con la ricerca, la traduzione e la pubblicazione delle maggiori opere letterarie classiche e contemporanee del Nord Europa in Italia. Dal 2011 infatti, inizialmente da sola e poi in collaborazione con l’Istituto Culturale Nordico di Anna Brännström, organizza a Milano corsi di lingue nordiche a vari livelli, per singoli e gruppi di tutte le età e per aziende, avvalendosi della collaborazione di insegnanti di lingua professionisti.

In svolgimento

I più venduti