Titoli

L'uomo che voleva essere colpevole



L'uomo che voleva essere colpevole

«Un grande romanzo che merita l’attenzione di tutti.» Anthony Burgess 

Una sera qualunque, in un appartamento come tanti di un condominio come tanti, un uomo, dopo una lite violenta, uccide sua moglie. Una storia come tante. Ma l’azione si svolge in un prossimo futuro, appena posteriore al nostro, e in una società che molto somiglia all’ideale modello della socialdemocrazia scandinava, deformata quel che basta a renderla più universale. L’uomo che voleva essere colpevole è la storia di un «processo» kafkiano alla rovescia: in una società che ha eliminato il senso di colpa e la dimensione etica – delegando alla scienza la soluzione dei problemi morali – quell’uomo che ha ucciso deve tentare invano di dimostrare la sua colpevolezza.

Titolo originale: MANDEN DER VILLE
Prima edizione: Maggio 2017
pp. 192
Nazione: Danimarca
Traduzione di: Anna Cambieri
Postfazione di: A. Burgess
Collana: Luci
Numero di collana: 6 LUCI
ISBN: 9788870912265
Prezzo di copertina: € 16,00

Acquista:
LIBRO

Collana Luci

Prossime uscite

Corsi di lingua

Con i corsi di lingua, Iperborea continua la sua missione di avvicinamento e scambio tra la cultura scandinava e il nostro paese, cominciata nel 1987 con la ricerca, la traduzione e la pubblicazione delle maggiori opere letterarie del Nord Europa in Italia. Nel 2011 abbiamo iniziato con corsi di svedese, norvegese, finlandese, danese.

In svolgimento

I più venduti