Titoli

Viaggio con bagaglio leggero



Viaggio con bagaglio leggero

È il tema del viaggio che fa da filo conduttore a questi dodici racconti. Viaggio in senso lato: la partenza per mete note o ignote, il ritorno a luoghi del passato, la casuale tappa in una città sconosciuta, lettere che vengono da lontano con echi di mondi diversi, l'arrivo di un estraneo nell'armonia o nella stratificata discordia di una piccola comunità. È sempre comunque un trovarsi in una situazione provvisoria e nuova che turba una stabilità e una sicurezza apparentemente inscalfibili, finché salvaguardate dalla routine, e che rivelano invece, messe alla prova, un'insospettata fragilità. Si parte sempre, come nel racconto che dà il titolo al libro, con bagaglio e cuore leggero, lasciandosi alle spalle il carico delle preoccupazioni e dei ricordi, il peso dei legami, sognando un altrove dove ricominciare da capo, dove trovare quella libertà, quell'essenzialità, quella semplicità del vivere, che si è persa sul cammino, con l'accumularsi degli anni, dell'esperienza, delle idiosincrasie e degli affetti. Ma la vita ci segue ovunque, ovunque tesse la sua complicata rete di rapporti umani, riproponendo invariati i suoi dilemmi e i suoi problemi: nell'incontro-scontro con un prossimo spesso invadente, o misteriosamente enigmatico, o volutamente crudele, nel confronto con l'imprevisto e con il diverso, si finiscono per ricreare le stesse situazioni e per recuperare l'inalienabile bagaglio di quel che si è. Il cielo, non l'animo muta: nel sognato altrove non si fa che ritrovare ironicamente quel se stessi da cui più che tutto si voleva fuggire.

 

 

 

Titolo originale: Resa med lätt bagage
Prima edizione: Gennaio 1994
pp. 192
Nazione: Finlandia
Traduzione di: C. Giorgetti Cima
Introduzione di: Carmen Giorgetti Cima
Collana: Narrativa
Numero di collana: 44
ISBN: 9788870910445
Prezzo di copertina: € 10,50
Citazioni

“Forse vi interessa sapere che cosa ho messo in valigia? Il minimo indispensabile! Viaggiare con bagaglio leggero è sempre stato il mio so­gno, una piccola valigia da portarsi dietro con noncuranza, mentre si attraversa per esempio un aeroporto con passi veloci ma non frettolosi, sorpassando un sacco di gente innervosita che si trascina le sue pesanti valigie – ora, per la prima volta, sono riuscito a prendere con me assoluta­mente il minimo, senza esitare davanti ai gioielli di famiglia e a tutte quelle amabili piccole cose che ti ricordano... sì, che ti ricordano momenti emozionanti della tua vita – no, quelle men che meno! La valigia è risultata leggera come il mio cuore, con dentro solo ciò che è necessario per qualunque pernottamento in albergo.”, p. 77


Acquista:
LIBRO
EBOOK

Collana Luci

Prossime uscite

Eventi

Corsi di lingua

Con i corsi di lingue Iperborea continua la sua missione di avvicinamento e scambio tra la cultura scandinava e il nostro paese, iniziata nel 1987 con la ricerca, la traduzione e la pubblicazione delle maggiori opere letterarie classiche e contemporanee del Nord Europa in Italia. Dal 2011 infatti, inizialmente da sola e poi in collaborazione con l’Istituto Culturale Nordico di Anna Brännström, organizza a Milano corsi di lingue nordiche a vari livelli, per singoli e gruppi di tutte le età e per aziende, avvalendosi della collaborazione di insegnanti di lingua professionisti.

In svolgimento

I più venduti