Titoli

Avevo mille vite e ne ho preso una sola



Avevo mille vite e ne ho preso una sola

Un’ammirazione spassionata che risale al primo, precoce romanzo, una profonda amicizia di anni: di qui l’idea di Safranski di selezionare dalla ricca opera di Cees Nooteboom questa raccolta di frammenti. Un’antologia che nasce come compendio delle sue pagine più evocative, rivelando i diversi volti del grande romantico e del lucido umorista, del poeta-filosofo e del testimone politicamente attento della storia, dell’acuto osservatore di luoghi geografici e dell’anima. E al tempo stesso, un “breviario” dei nostri tempi, un prezioso compagno di cammino a cui tornare per aprirsi ogni volta nuovi orizzonti di pensiero. Dal significato del viaggio come esperienza esistenziale al mistero del tempo al valore assoluto della letteratura, Safranski ripropone le tematiche universali che nello scrittore olandese trovano una voce mai scontata. Perché Nooteboom non offre risposte né schemi filosofici, ma lampi di grazia poetica e folgoranti visioni, per insegnarci che la scrittura, come il viaggio, è ricerca in cui perdersi, e che solo l’inarginabile forza dell’immaginazione può aprirci gli occhi a quelle mille vite, quella “marea” di possibilità inespresse verso cui tende il poeta ma che abitano in ognuno di noi.

Titolo originale: Ich hatte tausend Leben und nahm nur eins.
Prima edizione: Marzo 2011
pp. 192
Nazione: Olanda
Traduzione di: Marco Agosta, Fulvio Ferrari
Collana: Narrativa
Numero di collana: 194
ISBN: 9788870911947
Prezzo di copertina: € 14,50
Contenuti extra
pdf  Scarica l'incipit in Pdf

Acquista:
LIBRO
EBOOK

Collana Luci

Prossime uscite

Corsi di lingua

Con i corsi di lingua, Iperborea continua la sua missione di avvicinamento e scambio tra la cultura scandinava e il nostro paese, cominciata nel 1987 con la ricerca, la traduzione e la pubblicazione delle maggiori opere letterarie del Nord Europa in Italia. Nel 2011 abbiamo iniziato con corsi di svedese, norvegese, finlandese, danese.

In svolgimento

I più venduti