Autori

Jan Jacob Slauerhoff

Nazione: Olanda

Nato a Leeuwarden in Frisia nel 1898, poeta e narratore, è uno dei grandi classici della letteratura olandese del Novecento. Studia medicina e viaggia come medico di bordo, navigando fra l’Europa e le Indie olandesi, la Cina, il Giappone, il Sudamerica e il Sudafrica. Spesso etichettato come maudit, “ribelle, provocatorio”, “poeta della disillusione”, lo definisce Nooteboom, sottolineandone l’irrequieta modernità.
Esprime nella scrittura la stessa irrequietudine, sia nelle raccolte di poesie, come in Arcipelago (1923), che nei romanzi, fra cui Il regno proibito (1932) e La rivolta di Guadalajara (1937). Muore nel 1936.

TITOLI DI Jan Jacob Slauerhoff IN CATALOGO

Collana Luci

Prossime uscite

Corsi di lingua

Con i corsi di lingua, Iperborea continua la sua missione di avvicinamento e scambio tra la cultura scandinava e il nostro paese, cominciata nel 1987 con la ricerca, la traduzione e la pubblicazione delle maggiori opere letterarie del Nord Europa in Italia. Nel 2011 abbiamo iniziato con corsi di svedese, norvegese, finlandese, danese.

In partenza
In svolgimento

I più venduti